Salta al contenuto principale

Duplice omicidio a Davoli nel Catanzarese

Uccisi a colpi di pistola un uomo e una donna

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
Il luogo dell'omicidio
Tempo di lettura: 
0 minuti 53 secondi

DAVOLI (CATANZARO) - Un duplice omicidio è stato consumato a Davoli in pieno centro storico cittadino dove una coppia è stata freddata a colpi di pistola nei pressi di una tabaccheria.

La donna è Francesca Petrolini, 53 anni, titolare della tabaccheria, morta sul colpo.

L'uomo, invece, è Rocco Bava, 43 anni originario di Simbario in provincia di Vibo Valentia, dove lavorava presso un autolavaggio di sua proprietà, morto mentre i sanitari tentavano di prestargli soccorso.

Entrambe le vittime erano separate e avevano iniziato da alcuni mesi una relazione sentimentale.

SCOPRI I CONTENUTI SUL DUPLICE OMICIDIO DI DAVOLI
DI ROCCO BAVA E FRANCESCA PETROLINI

Secondo una prima ricostruzione Bava avrebbe tentato di fuggire ma sarebbe stato raggiunto dai colpi di pistola a pochi metri dalla tabaccheria.

Le indagini dei carabinieri della Compagnia di Soverato e del Comando provinciale di Catanzaro sono ora indirizzate verso la vita privata delle vittime per accertare se potessero avere avuto dei contrasti con qualcuno. Una delle ipotesi tra le più accreditate riguarderebbe la pista passionale e in particolare le precedenti relazioni dei due con particolare attenzione a quelle delle donna.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?