Salta al contenuto principale

Incidente stradale all'alba nel cosentino

Muore sul colpo un ventenne di Villapiana

Calabria
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

VILLAPIANA (COSENZA) - Avrebbe perso il controllo del mezzo, probabilmente per un colpo di sonno.

È tragico il bilancio del sinistro stradale avvenuto, all’alba di stamattina intorno alle 4:15, sulla strada provinciale 253, nel comune di Villapiana. A perdere la vita è stato un giovane di 20 anni, Vincenzo Marino, per cui si sono rivelati inutili i soccorsi. Il ragazzo, intorno alle 4:30, era a bordo della sua Citroen Saxo. Improvvisamente l’auto avrebbe cominciato a sbandare, proseguendo con l'urtare con la barriera o spalla del ponte Torrente Satanasso e finendo poi a ridosso di un marciapiede. L’urto si è rivelato fatale.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Villapiana e i sanitari del 118, che non hanno potuto fare altro se non confermare l’avvento decesso. Il corpo è stato già ispezionato dal medico legale e, su disposizione dell’autorità giudiziaria, posto sotto sequestro cautelare.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?