Salta al contenuto principale

Un corpo carbonizzato rinvenuto nel Catanzarese

Probabile un incidente nel bruciare alcune sterpaglie

Calabria
Chiudi
Apri
Nella foto: 
Un incendio
Tempo di lettura: 
0 minuti 40 secondi

CATANZARO - Il corpo di un uomo è stato trovato carbonizzato in contrada Iuvoli, tra i comuni di Settingiano e Tiriolo. La scoperta è stata fatta dai vigili del fuoco che erano intervenuti per domare un incendio che stava interessando una vasta zona.

Domate le fiamme, è stato scoperto il cadavere. Si tratta, secondo i primi riscontri, di un anziano di 74 anni, Serafino Cardamone.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Stazione di Marcellinara e della Compagnia di Catanzaro che hanno avviato le indagini. L'ipotesi più accreditata è che l'uomo possa avere appiccato il fuoco per bruciare alcune sterpaglie, rimanendo però intrappolato nel rogo, ma non si esclude che possa essere intervenuto successivamente per domare le fiamme. Il cadavere è stato erecuperato dal Nucleo speleologico dei vigili del fuoco e trasportato in obitorio in attesa degli accertamenti medico legali.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?