X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

CATANZARO – «Nei prossimi giorni, saranno disponibili le mascherine di comunità che garantiranno la protezione dalla circolazione del Coronovirus, soprattutto in questa delicata fase di riapertura degli spostamenti e del riavvicinamento sociale».

È quanto dichiarato in una nota dalla presidente della Regione Calabria Jole Santelli. «La struttura commissariale del Governo – afferma la governatrice – ha consegnato presso la sede operativa della Protezione civile un milione di mascherine protettive che saranno destinate alla popolazione, attraverso i Comuni. Già nella prossima settimana verrà definito, dalla Protezione civile regionale, un piano di distribuzione mirato e proporzionato rispetto alla popolazione di ogni singola comunità, in modo da soddisfare il fabbisogno di un presidio di protezione individuale di fondamentale importanza».

«Le mascherine – spiega Santelli – saranno poi direttamente assegnate alla popolazione dai Comuni secondo le rispettive necessità. Ritengo, comunque, doveroso rivolgere ai sindaci l’invito di curare, in particolar modo, la distribuzione in favore dei cittadini appartenenti alle fasce più deboli, in modo da rafforzare il sistema di prevenzione specialmente per chi si trova in condizioni di elevato rischio di contagio».

«Occorre mantenere alta l’attenzione in questo particolare momento di parziale allentamento delle misure che sono state adottate nella fase acuta dell’emergenza Coronavirus. L’utilizzo delle mascherine è di estrema importanza ed il loro utilizzo costituisce anche una forma di rispetto quando veniamo a contatto con altre persone. La Regione – conclude la presidente – continuerà a monitorare l’evoluzione epidemiologica ed adotterà tutte le misure necessarie per tutelare i cittadini calabresi».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares