X
<
>

Tempo di lettura 3 Minuti

Anche per quanto riguarda oggi il bollettino odierno della Regione Calabria sulla diffusione della pandemia da coronavirus Covid-19 nel territorio regionale fornisce una serie di dati che non corrisponde tra quanto dichiarato nel bollettino e quanto presente nel report allegato e nel bollettino nazionale.

Ancora una volta, prima di fornire le informazioni a nostra disposizione, siamo costretti a chiedere quando la Regione Calabria vorrà risolvere questa incongruenza tra i dati. Magari aggiornando il report dettagliato in modo che, oltre a dare il totale ufficiale in modo inequivoco di coloro che sono in Calabria e che sono attualmente positivi al Covid, fornisca anche i dati del contagio per ciascun comune della Regione in modo da avere una mappa reale della diffusione del virus sul territorio nel momento attuale e nel corso dei mesi trascorsi dall’inizio della pandemia. Serve chiarezza.

Anche oggi l’unico dato certo è che nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 1.772 tamponi da cui è emerso che ci sono 32 nuovi casi di contagio in Calabria di cui 29 individuati nel territorio di Cosenza e 3 a Reggio Calabria. Dei 29 positivi di Cosenza, però, «ventitré sono riconducibili al centro di accoglienza per migranti di Amantea, quattro sono provenienti dal centro di accoglienza di Rende ed uno è un contact tracing di un soggetto residente fuori regione. Il restante caso è un soggetto autoctono». Per cui, nel Bollettino il totale dei contagiati nella provincia di Cosenza aumenta di una unità, la categoria “altro” di 29 (uno è un caso spostato dalla provincia di Catanzaro alla categoria altro) e il dato della provincia di Reggio Calabria di 3.

Ad oggi sono state sottoposte a tampone 157.068 persone per un totale di 159.174 tamponi effettuati con un aumento nelle ultime 24 ore pari, come detto, a 1.772 nuovi test.

Con questi 32 nuovi contagi, le persone risultate positive al Coronavirus in Calabria dall’inizio della pandemia sono diventate 1.545 mentre sugli attualmente infetti c’è la solita incertezza per dati non coincidenti. Infatti, bisognerebbe chiarire se sono 290 (secondo il bollettino nazionale e il report d’accompagnamento) o 330 secondo il riepilogo del bollettino regionale e il sito ufficiale della Regione sulla pandemia (elemento questo su cui è sempre più urgente un chiarimento della Regione Calabria).

In ogni caso, 21 persone risultano ricoverate in reparto (il dato coincide tra i due bollettini, regionale e nazionale). Le persone sottoposte ad isolamento, invece, sono, secondo il bollettino regionale, 150 cui si aggiungono i 159 della categoria “Altro” per un totale di 309. Secondo il bollettino nazionale, invece, i casi in isolamento sono 269 per un totale di 290 casi. Infine, i guariti secondo il bollettino regionale sono 1.118 mentre secondo il bollettino nazionale 1.158.

Inoltre, territorialmente, secondo il bollettino regionale, questa la ripartizione dei casi positivi (in alcuni casi, ancora una volta, i dati non coincidono):

  • Catanzaro: 8 persone ricoverate in reparto (di cui 5 non residenti), 8 in isolamento domiciliare; 186 guariti; 33 deceduti per un totale di 235 persone che hanno contratto il virus. Il totale dei casi di Catanzaro comprende soggetti provenienti da altre strutture provincie che nel tempo sono stati dimessi secondo il report di accompagnamento al bollettino regionale i casi della provincia di Catanzaro sono 228.
  • Cosenza: 9 in reparto (di cui 4 non residenti); 42 in isolamento domiciliare; 447 guariti; 34 deceduti per un totale di 532 persone che hanno contratto il virus. Il report, tuttavia riporta un totale di 529.
  • Reggio Calabria: 3 in reparto; 82 in isolamento domiciliare; 287 guariti; 19 deceduti per un totale di 391 persone che hanno contratto il virus (in questo caso il dato corrisponde tra report e bollettino).
  • Crotone: 1 in reparto; 10 in isolamento domiciliare; 116 guariti; 6 deceduti per un totale di 133 persone che hanno contratto il virus (come per Reggio Calabria anche per Crotone il dato corrisponde).
  • Vibo Valentia: 8 in isolamento domiciliare; 82 guariti; 5 deceduti per un totale di 95 persone che hanno contratto il virus. (Secondo il report il totale sarebbe di 96)
  • Altra Regione o Stato Estero159 (secondo il report 168).

Dall’ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria per comunicare la loro presenza sul territorio regionale sono in totale 2.938.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares