X
<
>

Controlli a Cosenza per il rispetto delle restrizioni sanitarie

Tempo di lettura 2 Minuti

Nuova impennata di contagi in Calabria, dopo due giorni in cui i nuovi casi positivi erano calati ai minimi e, grazie al numero dei guariti, anche i casi attivi si erano ridotti, nelle ultime 24 ore si registrano ben 19 nuovi casi di infezione da coronavirus Covid-19.

I nuovi casi di contagio registrati sono 14 a Cosenza (di questi 8 sono migranti inseriti nella Categoria Altro, 2 da focolaio noto, 1 da rientro e 3 in corso di inchiesta epidemiologica), 2 a Catanzaro, 3 a Reggio Calabria e 8 inseriti nella categoria “Altra Regione o Stato estero”, mentre i guariti oggi sono stati solo 4.

Quindi, il numero degli attualmente attivi torna a salire e si attesta a quota 389 (secondo il report allegato al bollettino) 15 in più rispetto a ieri.

GUARDA I DATI SUL CORONAVIRUS COVID-19 IN CALABRIA

Secondo i dati diffusi dal bollettino regionale, in Calabria ad oggi sono stati effettuati 178.553 tamponi relativi a 176.447 persone (alcuni soggetti sono stati sottoposti a più tamponi), mentre nelle ultime 24 ore i tamponi effettuati sono 1.669.

Complessivamente dall’inizio della pandemia si sono registrati 1.741 casi di contagio di cui 389 attualmente positivi (359 in isolamento, 28 ricoverati e 2 in terapia intensiva), 1.254 guariti e 98 deceduti.

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti:

  • Catanzaro: 12 in reparto (di cui 5 non residenti); 32 in isolamento domiciliare; 187 guariti; 33 deceduti. Il totale dei casi di Catanzaro comprende soggetti provenienti da altre province che nel tempo sono state dimesse.
  • Cosenza: 10 in reparto (di cui 3 non residenti); 2 in terapia intensiva; 97 in isolamento domiciliare; 465 guariti; 34 deceduti.
  • Reggio Calabria: 6 in reparto; 94 in isolamento domiciliare; 304 guariti; 19 deceduti.
  • Crotone: 20 in isolamento domiciliare; 117 guariti; 6 deceduti.
  • Vibo Valentia: 8 in isolamento domiciliare; 85 guariti; 5 deceduti. 
  • Altra Regione o Stato Estero: 205 (nel totale è compresa anche la persona deceduta al reparto di rianimazione di Cosenza che era residente fuori regione). I ricoverati del setting “Fuori regione” (8) e dei migranti (1) sono stati inseriti nei conteggi dei rispettivi reparti di degenza.

Dall’ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria per comunicare la loro presenza sul territorio regionale sono in totale 1.642.

  •  
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares