X
<
>

Tempo di lettura 3 Minuti

Anche oggi i nuovi contagi da coronavirus Covid-19 registrano in Calabria una crescita.

Nelle ultime 24 ore, infatti, sono ben 23 i nuovi casi positivi individuati sul territorio regionale (al solito non sono compresi i numeri del contagio pervenuti dopo la comunicazione dei dati alla Protezione Civile Nazionale) che portano il totale dei contagi confermati in Calabria dall’inizio della pandemia a 2.086.

Si registrano anche diverse guarigioni (15) anche se in numero inferiore ai nuovi contagi e questo causa un ulteriore passo in avanti degli attualmente infetti che passano da 575 a 583 spostando ancora in alto il nuovo picco della seconda ondata in Calabria del Covid-19 e raggiungendo i livelli dello scorso maggio.

Andando nel dettaglio, i 23 casi rilevati fanno riferimento a Cosenza dove oggi si registrano 3 nuovi positivi, di cui 2 da focolaio noto mentre per il terzo caso è in corso l’indagine epidemiologica. Catanzaro registra 4 nuovi positivi, riconducibili a focolaio noto e, infine, Reggio Calabria comunica 16 nuovi positivi. A Sinopoli, in provincia di Reggio Calabria, la presidente della Regione Jole Santelli, ha disposto una nuova zona rossa a causa dell’alto numero di contagi registrato in pochi giorni (LEGGI)

Dei 583 casi attualmente attivi 544 risultano in isolamento (7 in più rispetto a ieri), 37 ricoverati in reparto (1 in più rispetto a ieri) e 2 in terapia intensiva (stesso numero rispetto a ieri).

Gli attualmente positivi sono cosi ripartiti tra le varie province:
146 a Cosenza
96 a Catanzaro
127 a Reggio Calabria
29 a Vibo Valentia
6 a Crotone
179 nel setting Altro

I guariti, invece, salgono a 1.402 (15 in più rispetto a ieri) mentre resta a 101 il numero delle persone decedute dopo la morte di un uomo di Stefanaconi nel Vibonese registrata negli scorsi giorni (LEGGI).

GUARDA I DATI SUL CORONAVIRUS COVID-19 IN CALABRIA

Secondo i dati diffusi dal bollettino regionale, in Calabria ad oggi sono stati effettuati 210.446 tamponi relativi a 208.340 persone (alcuni soggetti sono stati sottoposti a più tamponi), mentre nelle ultime 24 ore i tamponi effettuati sono 1.360.

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti:

  • Catanzaro: 14 in reparto (di cui 5 non residenti); 1 in terapia intensiva, 81 in isolamento domiciliare; 221 guariti; 33 deceduti. Il totale dei casi di Catanzaro comprende soggetti provenienti da altre province che nel tempo sono state dimesse.
  • Cosenza: 10 in reparto (di cui 3 non residenti); 136 in isolamento domiciliare; 496 guariti; 36 deceduti.
  • Reggio Calabria: 8 in reparto; 1 in rianimazione, 118 in isolamento domiciliare; 347 guariti; 19 deceduti.
  • Crotone: 6 in isolamento domiciliare; 135 guariti; 6 deceduti.
  • Vibo Valentia: 5 in reparto, 24 in isolamento domiciliare; 96 guariti; 6 deceduti. 
  • Altra Regione o Stato Estero: 291 di cui 96 guariti, 1 deceduto (la persona deceduta al reparto di rianimazione di Cosenza che era residente fuori regione), 179 in isolamento. I ricoverati del setting “Fuori regione” e dei migranti sono stati inseriti nei conteggi dei rispettivi reparti di degenza.

Dall’ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria per comunicare la loro presenza sul territorio regionale sono in totale 894

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares