X
<
>

Tempo di lettura 2 Minuti

Ben 196 nuovi contagi e solo 17 guariti. Anche oggi il bilancio della diffusione del contagio di coronavirus in Calabria desta forte preoccupazione e fa schizzare il totale dei casi attivi in regione a oltre 2.500.

Nelle ultime 24 ore, secondo i dati del bollettino regionale, la diffusione del virus covid-19, infatti, raggiunge i 4.400 casi dall’inizio della pandemia e i 2.504 casi attualmente attivi mentre il totale dei guariti si ferma a 1.785.

Crescono anche i pazienti ricoverati in ospedale: 120 (3 in più rispetto a ieri) e le terapie intensive (11 in totale due in più rispetto a ieri). L’aumento maggiore è tra i contagiati in isolamento domiciliare: 174 in più per un totale di 2.373.

Anche se il bollettino non registra nuove vittime, purtroppo ci sono da segnalare due nuovi decessi: il primo, il 112esimo, è un uomo di Scalea (LEGGI); poi, in serata, è arrivata la notizia della 113esima vittima, una donna di Frascineto (LEGGI).

Il bollettino evidenzia, che i casi confermati oggi sono suddivisi:

  • Cosenza: 51
  • Catanzaro 57
  • Crotone 3
  • Vibo Valentia 1
  • Reggio Calabria 84
  • Altra Regione o stato Estero 0.

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 260.697 soggetti (2.546 in più rispetto a ieri) per un totale di 262.979 tamponi (2.858 in più rispetto a ieri) eseguiti (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test e i risultati di alcuni tamponi possono sopraggiungere con del ritardo per cui vengono contabilizzati nei giorni successivi). Le persone risultate positive al coronavirus in Calabria dall’inizio della pandemia sono ora 4.204, quelle negative 256.493.

GUARDA I DATI SUL CORONAVIRUS COVID-19 IN CALABRIA

Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti:

 Cosenza: CASI ATTIVI 717 (44 in reparto di cui tre sono non residenti; 5 in terapia intensiva, 668 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 636 (597 guariti, 39 deceduti).

– Catanzaro: CASI ATTIVI 298 (28 in reparto di cui 5 sono riferiti a persone non residenti; 2 in terapia intensiva; 268 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 337 (301 guariti, 36 deceduti).

– Crotone: CASI ATTIVI 71 (71 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 161 (155 guariti, 6 deceduti)

– Vibo Valentia: CASI ATTIVI 37 (5 ricoverati, 32 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 122 (116 guariti, 6 deceduti).

– Reggio Calabria: CASI ATTIVI 1.149 (43 in reparto; 4 in terapia intensiva; 1.102 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 523 (500 guariti, 23 deceduti).

– Altra Regione o stato Estero: CASI ATTIVI 232 (232 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 117 (116 guariti, 1 deceduto).

Dall’ultima rilevazione, le persone che si sono registrate sul portale della Regione Calabria per comunicare la loro presenza su territorio regionale sono in totale 723.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares