X
<
>

Condividi:

IL Covid-19 torna a fare registrare un bilancio pesante sul fronte delle vittime con ben 7 morti nelle ultime ventiquattro ore. Il numero dei contagi, invece, si ferma a quota 298, con un tasso di positività dei tamponi effettuati pari al 7,75%.

Sono questi i dati ufficiali che emergono dal bollettino regionale diffuso dal Dipartimento Tutela della salute, che evidenzia anche un andamento stabile nella pressione ospedaliera. I dati ufficiali indicano, infatti, che non ci sono stati nuovi ricoveri nei reparti ordinari con 171 posti letto occupati, mentre in terapia intensiva c’è un paziente in meno con 14 posti occupati.

In Calabria, ad oggi, il totale dei tamponi eseguiti sono stati 1.094.643 (+3.846) e le persone risultate positive al Coronavirus sono 78.670 (+298) rispetto a ieri.

Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti:

– Catanzaro: CASI ATTIVI 256 (23 in reparto, 5 in terapia intensiva, 228 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 10.757 (10.609 guariti, 148 deceduti);

– Cosenza: CASI ATTIVI 1.346 (42 in reparto, 2 in terapia intensiva, 1.302 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 24.283 (23671 guariti, 612 deceduti);

– Crotone: CASI ATTIVI 376 (12 in reparto, 0 in terapia intensiva, 364 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 7097 (6990 guariti, 107 deceduti);

– Reggio Calabria: CASI ATTIVI 2.396 (84 in reparto, 7 in terapia intensiva, 2.305 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 24.936 (24577 guariti, 359 deceduti);

– Vibo Valentia: CASI ATTIVI 338 (8 in reparto, 0 in terapia intensiva, 330 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 5.827 (5.732 guariti, 95 deceduti).

Nelle comunicazioni territoriali, l’Asp di Crotone ha reso noto 37 nuovi positivi di cui 14 migranti e due decessi ospiti Rsa avvenuti il 25/08/2021 e il 26/08/2021.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA