X
<
>

Test di laboratorio su un tampone

Condividi:

RESTA alto il numero di nuovi contagi al Covid-19 in Calabria dopo un periodo sostanzialmente più tranquillo. Secondo il bollettino regionale diffuso dal Dipartimento Tutela della salute, i nuovi casi sono 141, ma resta più alto degli ultimi tempi anche il tasso di positività dei tamponi che si attesta al 4.10%.

Il bollettino riporta anche due decessi, uno nel Reggino e l’altro nel Cosentino, mentre scende il numero dei pazienti ricoverati nei reparti Covid: nove pazienti dimessi e 92 posti ancora occupanti, con un dato che scende sotto le cento unità dopo diverso tempo. Per quanto riguarda le terapie intensive, non ci sono pazienti dimessi ma sono 11 i posti occupati.

Nei dati complessivi, il bollettino riporta ancora che in Calabria, ad oggi, il totale dei tamponi eseguiti sono stati 1230397 (+3.435). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 85243 (+141) rispetto a ieri.

Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti:

– Catanzaro: CASI ATTIVI 88 (8 in reparto, 1 in terapia intensiva, 79 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 11380 (11224 guariti, 156 deceduti);

– Cosenza: CASI ATTIVI 1250 (17 in reparto, 4 in terapia intensiva, 1229 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 26441 (25793 guariti, 648 deceduti);

– Crotone: CASI ATTIVI 235 (4 in reparto, 0 in terapia intensiva, 231 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 8091 (7976 guariti, 115 deceduti);

– Reggio Calabria: CASI ATTIVI 839 (54 in reparto, 6 in terapia intensiva, 779 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 29053 (28654 guariti, 399 deceduti);

– Vibo Valentia: CASI ATTIVI 225 (7 in reparto, 0 in terapia intensiva, 218 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 6306 (6206 guariti, 100 deceduti).

L’asp di Crotone comunica: “Dei 23 casi confermati di oggi, 7 sono stati attribuiti al setting “Altro/Fuori Regione”.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA