X
<
>

Pazienti ricoverati in ospedale

Condividi:

TORNA a salire pesantemente il numero dei contagi in Calabria dopo la riduzione registrata nella giornata di ieri. Secondo il bollettino di martedì 14 dicembre, diffuso dal Dipartimento Tutela della salute della Regione Calabria, i nuovi casi sono 459, anche se si mantiene stabile il tasso di positività che si attesta al 5,35% sugli 8.578 tamponi effettuati.

Registrato un solo decesso, ma quello che continua a preoccupare è il tasso di ospedalizzazione che si impenna ulteriormente per i ricoveri nei reparti. Sono stati 15, infatti, i nuovi pazienti negli ospedali calabresi per un totale di 190 persone attualmente in ospedale. Frenano, invece, i ricoveri in terapia intensiva che si riducono di 1 persona e si fermano a 20.

Preoccupa anche il dato dei guariti rispetto ai nuovi casi, visto che sono 216 i contagi in più sulla giornata di ieri.

I dati complessivi del bollettino indicano anche che in Calabria, ad oggi, il totale dei tamponi eseguiti sono stati 1.512.740 (+8.578). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 97.767 (+459) rispetto a ieri.

Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i casi positivi sono così distribuiti:

– Catanzaro: CASI ATTIVI 707 (27 in reparto, 4 in terapia intensiva, 676 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 12.072 (11.902 guariti, 170 deceduti).

– Cosenza: CASI ATTIVI 2.436 (86 in reparto, 9 in terapia intensiva, 2.341 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 28.462 (27.772 guariti, 690 deceduti).

– Crotone: CASI ATTIVI 285 (6 in reparto, 0 in terapia intensiva, 279 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 9.114 (8.991 guariti, 123 deceduti).

– Reggio Calabria: CASI ATTIVI 2.702 (61 in reparto, 7 in terapia intensiva, 2.634 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 32.437 (32.007 guariti, 430 deceduti).

– Vibo Valentia: CASI ATTIVI 633 (10 in reparto, 0 in terapia intensiva, 623 in isolamento domiciliare); CASI CHIUSI 7.405 (7.296 guariti, 109 deceduti).

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA