X
<
>

Bandiere di Cgil e Uil

Condividi:

CATANZARO – E’ alta in Calabria, in alcune realtà produttive della regione, l’adesione allo sciopero proclamato da Cgil e Uil contro la manovra.

Secondo quanto si apprende dalla Cgil, nel cantiere di Calabria Verde a Longobucco (Cs) sciopera il 90% delle maestranze; alla Sielte di Reggio Calabria il 100%, nel cantiere della strada statale 106 dell’alto Jonio l’80%. Alle mense di Rossano l’adesione è pari al 100%.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA