X
<
>

L'aula bunker allestita a Lamezia per il processo Rinascita Scott

Tempo di lettura < 1 minuto

LAMEZIA TERME (CZ) – Un documentario di caratura internazionale sulla ‘ndrangheta. O meglio: sul processo dei processi, ovvero “Rinascita Scott”. La Disney sta lavorando a un doc da mandare sul suo nuovo canale on demand (Disney+), per la regia di Jacques Charmelot, giornalista francese e marito di Lilli Gruber.

La produzione si avvarrà della collaborazione di Kairos Group, una Srl di Lamezia Terme leader del settore.

Nei mesi scorsi Charmelot aveva scritto e fatto girare una lettera sulla copertura mediatica del processo: “Carissimi amici, mi chiamo Jacques Charmelot, e sono un giornalista francese. (…) Come voi sono toccato dalla decisione presa dal Presidente del collegio  giudiziario del Tribunale di Vibo Valentia. Penso che dobbiamo tutti insieme chiedere alla dott.ssa Cavasino, se gentilmente, può rivalutare la sua decisione. È ovvio che il primo maxi processo alla ‘ndrangheta merita di essere celebrato sotto gli occhi di tutti.  Se voi condividete , questo mio sentimento vi propongo di fare un’email comune alla dott.ssa Cavasino chiedendo un gesto a favore delle riprese all’interno dell’aula bunker. Con affetto”.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA