X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

NUOVA ondata di maltempo prevista in Calabria per la giornata di domani, mercoledì 13 ottobre. Il dipartimento regionale della Protezione civile ha diramato un provvedimento di allerta arancione che interesserà tutta la zona del Reggino.

In particolare, lo stato di allerta prevede possibili fenomeni temporaleschi che potrebbero evolvere in nubifragi anche persistenti con conseguenze rilevanti. Per questo, sono a rischio i corsi d’acqua.

Nel resto della regione, la Protezione civile ha indicato allerta gialla sempre per il rischio pioggia.

Le previsioni meteo

Le previsioni meteo indicano, proprio per la giornata di domani, aAl mattino nuvole al Nordest, sulle regioni meridionali e Isole, con dei rovesci o isolati temporali tra Emilia Romagna e Marche, primi scrosci isolati anche in Calabria, nel Cagliaritano e nel nord della Sicilia; altrove in prevalenza poco nuvoloso.

Nel pomeriggio si accentua l’instabilità all’estremo Sud con piogge sparse e temporali su Calabria, Sicilia e Sardegna meridionale. Qualche isolato temporale possibile anche sull’Appennino di Emilia Romagna e Marche; fenomeni più sporadici su Abruzzo e Appennino lucano. Poco nuvoloso o velato nel resto dell’Italia con più nubi sul medio Adriatico e nel Ponente Ligure. La sera ancora un po’ di maltempo nelle stesse zone del Sud, locali temporali in costa anche in Abruzzo.

Temperature di stampo autunnale e anche inferiori alla media. Venti da deboli a moderati, in prevalenza settentrionali e in intensificazione da nordest a fine giornata.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA