X

Tempo di lettura < 1 minuto

CROTONE – Agenti della Polizia stradale di Crotone, nel corso di un controllo ad un furgone fermato sulla statale 107, hanno riscontrato una serie di violazioni sia sulla inidoneità del mezzo al trasporto di generi alimentari, sia la mancanza di requisiti di tracciabilità ed etichettatura dei prodotti destinati al commercio nel centro Italia ed hanno proceduto al sequestro della merce.

Inoltre, con l’ausilio dell’Asp competente, sono stati sequestrati numerosi altri alimenti privi di tracciabilità ed etichetta.

Nel corso dell’operazione, è stato trovato anche un oggetto atto a offendere, per cui il conducente è stato denunciato.

Infine, dopo un accertamento, è emerso che il passeggero del veicolo fermato lavorava in nero e contestualmente percepiva il reddito di cittadinanza, per cui è stato denunciato per truffa aggravata ai danni dello Stato.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares