X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

CROTONE – Intervengono a seguito di una presunta lite tra coniugi ma all’interno dell’appartamento della coppia scoprono cinque piantine di marijuana.

E’ accaduto a Crotone dove i poliziotti della Questura, giunti nell’appartamento sono stati attirati dal forte odore presente e dall’atteggiamento insofferente dell’uomo, un 27enne con precedenti specifici che è stato denunciato.

All’interno di una rientranza muraria sono state trovate le piante dell’altezza media di un metro, nascoste alla vista.

Trovati anche in un cassetto della cucina, un bilancino, un contenitore in cellophane contente 45 semini e tre pezzi di carta stagnola, tutti elementi riconducibili ad attività di spaccio.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares