X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

ROCCA DI NETO (CROTONE) – I carabinieri di Rocca di Neto hanno denunciato all’autorità giudiziaria tre persone del luogo accusate di diffamazione aggravata.

Stando a quanto accertato, infatti, in seguito ad un post pubblicato sul social network, relativo alla sospensione dell’attività di una sala giochi e al sanzionamento dei suoi titolari e di alcuni avventori da parte degli agenti della Questura di Crotone, proprio nei confronti di quest’ultimi, i tre denunciati hanno inserito dei commenti dal contenuto diffamatorio.

Da qui la denuncia nei loro confronti per diffamazione aggravata.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares