Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto

SCANDALE (CROTONE) – I carabinieri delle Stazioni di Crotone e Scandale, coadiuvati dal personale del Battaglione Carabinieri Calabria di Vibo Valentia, hanno arrestato e posto ai domiciliari un 45enne di Scandale con l’accusa di possesso di fucili e munizioni.

La scoperta è avvenuta nel corso di una perquisizione nella sua abitazione, dove i militari hanno trovato un fucile cal. 12 ed un fucile ad aria compressa, entrambi con matricola abrasa, 15 cartucce cal. 12 e 750 pallini per aria compressa.

Durante il controllo, inoltre, i carabinieri hanno accertato la sottrazione fraudolenta di energia elettrica da parte dell’uomo, mediante un collegamento diretto ad una cabina della rete “E-Distribuzione”.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •