X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

CUTRO (CROTONE) – Sono state bucate le quattro ruote dell’auto di una pattuglia dei carabinieri che ieri sera a Cutro stavano effettuando dei controlli in relazione ad una segnalazione su un possibile assembramento ovviamente non consentito in un locale. L’episodio è avvenuto nella piazzetta Rino Gaetano, zona dove c’è ci sono diversi locali.

Al loro ritorno, i militari hanno trovato l’amara sorpresa, ed è stato necessario chiamare un carroattrezzi per portare via l’auto.

Sono state avviate le indagini per individuare i responsabili dell’episodio che rappresenta davvero un brutto segnale. Il commissario che guida il comune di Cutro da alcuni casi, Domenico Mannino, ha espresso tutto il suo rammarico per l’episodio ed ha manifestato la vicinanza ai militari della stazione di Cutro ed al comando provinciale di Crotone, attraverso i dirigenti della polizia locale.

Al suo rientro in città, Mannino ha annunciato che visiterà la caserma per esprimere, personalmente, la sua solidarietà. Vicinanza è stata espressa all’Arma anche sui social

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares