X

Tempo di lettura < 1 minuto

ISOLA CAPO RIZZUTO (CROTONE) – Il sindaco di Isola Capo Rizzuto, Maria Grazia Vittimberga, ha stretto ulteriormente i divieti già esistenti per fronteggiare il Covid-19 disponendo la chiusura di tutte le attività commerciali ad esclusione delle farmacie per Pasqua e Pasquetta.

«Si rende necessario – è scritto nell’ordinanza – inasprire ulteriormente le misure preventive, in particolare nelle giornate di Pasqua e di Pasquetta al fine di contrastare eventuali condotte valutate particolarmente pericolose nell’ambito dell’azione di contrasto alla diffusione epidemiologica».

Il sindaco ha quindi disposto «la chiusura, nelle giornate di domenica 12 aprile (Pasqua) e di lunedì 13 aprile (Pasquetta), di tutte le attività commerciali ad eccezione delle farmacie di turno».

È prevista «la concessione, senza obbligo, alle attività commerciali di poter prolungare l’orario di apertura sino alle ore 20:00 nella giornata di sabato 11 aprile».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares