X
<
>

I fenicotteri sulla spiaggia di Cirò marina

Tempo di lettura < 1 minuto

CIRO’ MARINA (CROTONE) –  Due fenicotteri rosa passeggiavano in riva al tratto di mare della località Torrenova prospiciente lo stabilimento balneare “Soleado Beach”. La famiglia Arnoni, che gestisce lo stabilimento, ha interpretato questa presenza insolita come «un regalo per chi ha lavorato duramente senza interruzione durante la stagione estiva, mentre gli altri si godevano il mare spesso senza apprezzarlo».

La foto, che ritrae i due bellissimi fenicotteri, è stata scattata dal pizzaiolo professionista, Nicodemo Arnoni. Lui manda avanti l’attività, a conduzione familiare, insieme al padre Davide e alla sorella Aurora.

Tornando alla presenza dei due fenicotteri rosa, vi è da dire che è insolita in località Torrenova, perché solitamente questi splendidi esemplari sostano a Punta Alice, una zona notoriamente paludosa.

Il responsabile scientifico e titolare della stazione di inanellamento e catture, Mario Pucci, chiarisce a tal proposito: «In realtà, sostano raramente anche a Punta Alice e solo se si crea una piccola laguna».  Perché sono atterrati in località Torrenova? «Quando non c’è acqua nelle località Vurghe-Punta Alice si fermano lungo la spiaggia, comunque sono già andati via perché disturbati da alcuni bagnanti», risponde l’esperto Pucci. «E’ una specie – sottolinea subito dopo – che si riproduce solo dove ci sono le saline, in quanto si nutre dell’Artemia salina, che gli dà il colore rosa».  L’Artemia salina è un piccolo crostaceo d’acqua salata. Il nome scientifico del fenicottero rosa europeo è Phoenicopterus ruber roseus.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA