X

L'allenatore del Crotone, Giovanni Stroppa, a bordo campo con la mascherina

Tempo di lettura 2 Minuti

CROTONE – Un pareggio che lascia l’amaro in bocca al Crotone, soprattutto per come è arrivato, e che guasta il ritorno al campionato dei pitagorici al ritorno in campo per la prima giornata di Serie B dopo il lockdown. Un pareggio che ferma la striscia di quattro vittorie di fila per Stroppa firmato da Ceter nel finale.

E’ il Chievo a rendersi pericoloso nelle fasi iniziali ed è Djordjevic, in due occasioni, a creare qualche grattacapo alla difesa pitagorica sbagliando, però, la mira. Giaccherini dopo otto minuti infortuna e deve uscire. Alla prima occasione a disposizione, però, il Crotone passa: bella azione collettiva di ripartenza che nella fase finale si sviluppa sulla destra con Benali, palla in mezzo per l’accorrente Molina che di piatto destro porta i rossoblù in vantaggio.

I veneti accusano il colpo e dopo pochi giri di orologio anche Zanellato ha una buona occasione ma non trova la porta difesa da Semper. Il Chievo non si arrende ma traballa quando Cuomo manda alto di poco un colpo di testa su angolo di Barberis. Ed è proprio su un colpo di testa, quello di Ceter trovato su un lungo lancio di Renzetti, che i veneti trovano il gol del pari all’88’.

Al 92′ Esposito dalla distanza manda alto di poco sulla traversa di Cordaz ma per il Crotone sarebbe stata davvero una punizione troppo severa.

Questo il tabellino della partita:

CROTONE (3-5-2): Cordaz 6; Cuomo 6, Marrone 6.5, Golemic 6.5 (27’st Curado 6); Gerbo 6 (15′ st Mustacchio 6), Zanellato 5.5 (42’st Gomelt sv), Barberis 6, Benali 6, Molina 6; Simy 5.5 (42’st Maxi Lopez sv), Armenteros 6 (27′ st Crociata 5.5). In panchina: Figliuzzi, Festa, Bellodi, Sapone, Rodio, Evans’, Panza. Allenatore: Stroppa 6

CHIEVO VERONA (4-3-3): Semper 6.5; Dickmann 6, Leverbe 6.5, Rigione 6, Renzetti 6.5; Segre 6, Obi 5.5 (33′ st Ongenda 6), Garritano 6 (23′ st Esposito 6); Vignato 5.5 (23’st Morsay 6), Djordjevic 5.5 (33’st Grubac 6), Giaccherini sv (8′ pt Ceter 6.5). In panchina: Pavoni, Nardi, Cotali, Karamoko, Pavlev, Zuelli, Cavar. Allenatore: Aglietti 6.5

ARBITRO: Ros di Pordenone 6

RETI: 21’pt Molina; 43′ st Ceter

NOTE: giornata calda e soleggiata, campo in buone condizioni, partita a porte chiuse. Ammoniti Barberis, Marrone, Rigione, Obi, Molina. Angoli 3-3. Recupero: 1′; 4′.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares