X

Golemic e Marrone contrastano Melchiorri

Tempo di lettura 2 Minuti

PERUGIA – Davvero un’occasione persa quella del Crotone stasera a Perugia, dove la partita finisce zero a zero ma che vede i rossoblù – nonostante la superiorità numerica per un’ora – recriminare per il risultato finale. Al 17’ Messias di testa sfiora l’incrocio dei pali, poi Di Chiara (25’) dice una parola di troppo al quarto uomo Rapuano, l’arbitro non ci pensa due volte e gli sventola il rosso. E rischia pure il Crotone, come quando Iemmello (42’) calcia forte ma centrale, Cordaz in angolo. L’occasione clamorosa arriva con Mustacchio (8’st) ma il suo colpo di testa si stampa sulla traversa. Il Perugia prova a darsi la scossa, ma è ancora il Crotone a sfiorare il gol: prima Fulignati (34’) si oppone alla grandissima a Evan’s e poi Messias spara alto da posizione favorevolissima. E se su una ripartenza Cordaz fa il miracolo e dice no a Buonaiuto, nel finale Maxi Lopex su punizione chiama Fulignati alla deviazione volante.

Questo il tabellino della partita:

PERUGIA (3-5-2): Fulignati; Rosi, Sgambi, Angella; Carraro, Mazzocchi, Di Chiara, Nicolussi Caviglia, Falzerano (14’ st Rajkovic); Iemmello (32’ st Buonaiuto), Falcinelli (22’ st Melchiorri). In panchina: Albertoni, Buonaiuto, Konate, Kouan, Righetti, Nzita, Capone, Benzar, Dragomir. Allenatore: Cosmi

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Cuomo, Marrone, Golemic (39’ st Curado); Gerbo (1’ st Mustacchio), Zanellato (26’ st Evan’s), Benali, Messias, Molina (26’ st Maxi Lopez); Simy, Armenteros (1’ st Crociata). In panchina: Figliuzzi, Festa, Bellodi, Gomelt, Rodio, Zak. Allenatore: Stroppa

ARBITRO: Di Martino di Teramo

NOTE: Partita giocata a porte chiuse come da disposizioni ministeriali per l’emergenza sanitaria Covid-19. Terreno di gioco in buone condizioni. Espulso: al 26’ pt Di Chiara (P) per proteste. Ammoniti: Mazzocchi (P), Messias (C), Cuomo (C), Zanellato (C), Melchiorri (P), Carraro (P). Calci d’angolo: 12-3 in favore del Crotone. Recupero tempo: 3’ pt; 4’ st

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares