X
<
>

Serse Cosmi, allenatore del Crotone

Tempo di lettura < 1 minuto

CROTONE – “Il Napoli in questo ultimissimo periodo ha ricomposto la propria rosa. I problemi nascono da un periodo abbastanza lungo in cui Gattuso in alcuni reparti ha avuto delle difficoltà. Credo che per quanto delle rose siano formate bene, quando ti mancano dei calciatori decisivi, e anche nel Napoli ci sono, soffri nel lungo periodo. Del Napoli temo che possa attingere oggi ad una rosa completa che ha tante risorse”.

Così Serse Cosmi, allenatore del Crotone, alla vigilia della sfida del “Maradona” con i partenopei.

“Non so quello che potrà temere il Napoli del Crotone. Dico semplicemente che il calcio non si fa solo attraverso situazioni oggettive altrimenti non avremmo possibilità di fare risultato”, ha spiegato in conferenza stampa.

“Il calcio, da sempre, può presentare tante sorprese e noi abbiamo la consapevolezza di sperare di fare risultato, facendo una grande partita, in un grande stadio, contro una grande squadra. Questa è l’unica cosa che dobbiamo proporre”.

“Noi abbiamo un obbligo inevitabile, vista la differenza che c’è tra le due squadre, fare una grandissima partita. Se dovessimo riuscirci non è detto che basti, ma è un modo per poter contrapporsi”, ha aggiunto Cosmi. “Il Napoli al completo come visto a Roma è un gruppo, allenato molto bene da Gattuso, che dovrebbe stare tra le quattro della Champions League”.

  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares