X
<
>

Il presidente Gianni Vrenna con Davide Mondonico

Condividi
Tempo di lettura < 1 minuto

CROTONE – Arriva dall’Albinoleffe il primo volto nuovo del Crotone. Una giovane promessa pescata in Serie C per far parte di un organico che possa ritrovare la Serie A.

Dopo la retrocessione in Serie B inizia così la costruzione della rosa dei pitagorici e la prima scelta è ricaduta su Davide Mondonico, un nome che gli sportivi calabresi ricordano bene perché qualche giorno addietro, nella gara di andata dei quarti di finale dei play off di Serie C, ha segnato per l’Albinoleffe contro il Catanzaro.

Nato il 25 maggio 1997 a Vimercate, Mondonico è un giovane e talentuoso difensore col vizio del gol che abbina potenza fisica alle doti tecniche oltre ad avere un gran senso della posizione.

Il neo difensore pitagorico ha sottoscritto, alla presenza del presidente Gianni Vrenna, un contratto triennale con scadenza 30 giugno 2024. Al suo attivo l’intera trafila nel settore giovanile del Milan. Quindi ecco il trasferimento all’Albinoleffe dove si è messo in mostra come uno dei migliori prospetti della Serie C della stagione attuale, collezionando ben 36 presenze tra campionato, coppa e play off.

Con la squadra lombarda, complessivamente, un centinaio di partite disputate negli ultimi cinque anni nella terza serie nazionale.

Condividi

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA