X
<
>

Andrea Amerise capitano della Primavera del Crotone

Tempo di lettura 2 Minuti

CROTONE – La fascia al braccio impone una certa responsabilità, alla quale va accompagnata anche la maturità. Oltre alla bravura tecnica serve anche molta personalità e Andrea Amerise ha tutto questo. Il giovane difensore classe 2002 ha appena concluso la sua stagione con la Primavera del Crotone in cui appunto è stato il capitano degli squaletti, ruolo che ricopre fin dall’Under 15.

GLI ESORDI – La sua carriera parte da piccolissimo con la Geos Sporting Trebisacce, per poi passare allo Sporting Club e dopo all’Accademy Corigliano, in cui già dimostra di avere qualità non indifferenti. Si vede subito che è un ragazzino dotato e che può puntare in alto.

CON GLI SQUALI – Ecco poi l’approdo al Crotone, dove svolge tutta la trafila del settore giovanile, dall’Under 15 fino alla Primavera.

Nelle giovanili dei rossoblù è sempre uno dei più presenti. Per lui anche qualche allenamento con la prima squadra, agli ordini di mister Stroppa. In un crescendo di soddisfazioni giunge quindi l’inserimento nella rosa dei pitagorici, con il numero 37 sulla maglia.

LE CARATTERISTICHE – I suoi punti di forza sono la tecnica sopraffina, l’anticipo e il senso della posizione, contribuendo in modo ottimale nella costruzione dal basso. Si ispira all’olandese Virgil Van Dijk, difensore del Liverpool e della Nazionale, con il grande sogno di arrivare più in alto possibile, magari giocare un giorno con la sua squadra del cuore: la Juventus.

Al momento l’obiettivo primario è quello di maturare sempre di più, facendo esperienza nei campionati minori, per poi tornare con il Crotone, con cui sta per firmare il contratto di addestramento.

LA VITA PRIVATA – È un ragazzo molto serio, iscritto all’Università telematica, facoltà Scienze Motorie, dove ha già sostenuto quattro esami nonostante i suoi impegni sportivi. Da ricordare, nel suo percorso calcistico, la convocazione in Nazionale Under 15, con cui ha esordito contro la Repubblica Ceca nel 2016. Insomma, un prospetto veramente interessante, con un futuro tutto da scrivere.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA