Tempo di lettura < 1 minuto

IN Calabria, i tempi di vendita delle abitazioni registrati a gennaio sono in lieve diminuzione rispetto al 2012, anche se rimangono ancora lunghi a causa delle incertezze che attraversano il mercato immobiliare. A rivelarlo è un’indagine realizzata dall’Ufficio studi Tecnocasa, che ha analizzato le tempistiche di vendita nel primo mese del 2013 e le ha confrontate con quelle di luglio 2012.   

Dallo studio emerge che il tempo medio di vendita registrato nei cinque capoluoghi calabresi è di 197,4 giorni, inferiore alla media dei capoluoghi di provincia italiani (207 giorni).   La città in cui le compravendite immobiliari sono state più rapide è Crotone, con una media di 180 giorni, seguita da Reggio Calabria (187) e Vibo Valentia (199). Tempi più lunghi a Cosenza (206 giorni) e Catanzaro, in fondo alla classifica con una media di 215 giorni.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •