Salta al contenuto principale

Cosenza, Rfi annuncia il rinnovo della stazione ferroviaria

Previsto uno stanziamento di circa 8 milioni di euro

Calabria
Chiudi
Apri
Didascalia Foto: 
Il progetto della stazione di Cosenza
Tempo di lettura: 
1 minuto 21 secondi

COSENZA - Nuovo look per la stazione di Cosenza. Reti ferroviarie italiane, infatti, ha annunciato rilevanti interventi di rinnovo e riqualificazione all'infrastruttura che «conferiranno alla stazione - si legge in una nota di Rfi - non solo un aspetto più gradevole e armonioso, ma anche una migliore vivibilità degli ambienti e fruizione dei servizi. Cosenza è, infatti, inserita nel cosiddetto “Network 620 stazioni” per il quale sono previsti progetti di abbattimento barriere architettoniche, miglioramento per l’accessibilità ai treni e incremento dei livelli di decoro e security».

Andando nel dettaglio, Rfi spiega che a Cosenza «i marciapiedi saranno innalzati a 55 cm secondo lo standard previsto per i servizi ferroviari metropolitani, per consentire ai viaggiatori un più agevole accesso ai treni; sulle banchine del 1° e 3° binario saranno attivi ascensori per facilitare lo spostamento tra i binari alle persone a ridotta mobilità, mamme con bambini in passeggino o clienti con bagaglio pesante. Previsto il rinnovo del sistema di informazioni al pubblico con nuovi monitor e teleindicatori, l’installazione di un moderno impianto di illuminazione con lampade a led, gestito e controllato da postazione remota, a maggiore risparmio energetico e più ecosostenibile».

Inoltre, «l’intero fabbricato della stazione sarà ristrutturato, saranno rinnovati i locali destinati ai servizi igienici, le pensiline, il sottopassaggio e la segnaletica fissa. Inoltre, per incrementare gli standard di sicurezza, sarà realizzato un impianto di videosorveglianza e, per garantire l’accesso ai treni ai soli passeggeri in regola, installati appositi tornelli».

Infine, «come nelle principali stazioni, sarà messo a disposizione della clientela l’accesso gratuito alla connessione wi-fi».

L'intero intervento previsto da Rfi avrà un valore complessivo di circa 8 milioni di euro.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?