Salta al contenuto principale

Elezioni a Crotone, Sel si appella al Pd
«Evitiamo il ricorso alle primarie»

Calabria
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 45 secondi

di GIULIA TASSONE

CROTONE - C’era anche il coordinamento di Sel Crotone all’incontro organizzato a Lamezia, col capogruppo alla Camera Arturo Scotto. Presenti i membri del direttivo di Sel Calabria, Francesco Barretta, Angelo Broccolo, Mario Melfi, Gianni Speranza e Nancy Valente.

L’occasione è stata utile al coordinamento crotonese per ribadire l’invito al Pd di evitare il passaggio delle primarie per le prossime elezioni amministrative. Come scritto in una nota di Sel Crotone, «l’invito al Pd è quello di far prevalere il buon senso e non procedere con delle consultazioni elettorali per individuare il candidato a sindaco che dovrà guidare alla vittoria il centrosinistra. In questa fase convulsa e delicata della vita politica crotonese è necessario non creare ulteriori lacerazioni all’interno del partito».

Il Partito democratico è stato oltretutto esortato «a reagire alle nomine dei due sottosegretari calabresi Dorina Bianchi e Tonino Gentile, chiaramente di matrice politica opposta al centrosinistra.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?