Salta al contenuto principale

Sanità in Calabria, il vice ministro De Filippo
«Ottimo il lavoro di Regione e commissario»

Calabria
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 48 secondi

di ALESSANDRO CHIAPPETTA

COSENZA - «Mi sembra buono il lavoro finora svolto dalla Regione Calabria e dal commissario Scura». Lo dice il vice ministro alla Sanità Vito De Filippo, nei giorni scorsi a Cosenza per partecipare a un'iniziativa culturale. 

De Filippo dice inoltre la sua sui presunti contrasti tra Oliverio e Scura: «Conosco da molti anni Oliverio e ne riconosco la capacità amministrativa. Capisco che per un politico eletto con quella forza possa sembrare una riduzione dell'autonomia il dover convivere con un commissario, ma io sono convinto che prevarranno gli elementi di collaborazione».

I numeri, infine: «Non dobbiamo dimenticare - dice De Filippo - che oggi la sanità in Calabria paga scelte sbagliate fatte in passato. Il commissariamento ne è una conseguenza. Oggi si sta lavorando per cercare di rimettere a posto le cose in un settore molto delicato come quello della Sanità dove, al di là dei numeri, a prevalere deve essere sempre il diritto alla salute dei cittadini».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?