Salta al contenuto principale

Cosenza, il Partito democratico ha scelto
Guccione sarà il candidato sindaco alle elezioni

Calabria
Chiudi

Carlo Guccione

Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 7 secondi

COSENZA - È il consigliere regionale Carlo Guccione il candidato a sindaco scelto dal Pd e dagli alleati dopo il ritiro di Lucio Presta. La proposta, portata al tavolo della coalizione venerdì sera, è diventata ufficiale in queste ore e la candidatura sarà presentata nel pomeriggio durante una conferenza stampa ​ alla quale prenderanno parte ​il candidato Guccione, i ​​parlamentari e i ​c​onsiglieri regionali dei ​p​artiti della​ ​coalizione, il ​p​residente della Regione Calabria Mario Oliverio, il ​p​residente del ​c​onsiglio regionale Nicola Irto, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei ministri Marco Minniti.​

Della coalizione non farà parte il Nuovo Centrodestra. Dopo tre giorni di trattative, riunioni notturne, fughe in avanti e passi indietro la cosiddetta Alleanza Civica non è riuscita a strappare Ncd ad Enzo Paolini. Eppure le rassicurazioni circa il cambio di rotta dei fratelli Gentile erano arrivate da Roma.

L’ultimo tentativo è stato fatto ieri sera, quando la coalizione ha convocato il Nuovo Centrodestra ed Enzo Paolini, per convincerlo a ritirare la candidatura a sindaco e a sostenere Guccione. La riunione è andata avanti fin oltre la mezzanotte, ma tanto Ncd quanto Paolini sono rimasti fermi sulle proprie posizioni.

Della coalizione fanno parte quindi il Pd, i socialisti, i verdiniani di Ala, Centro democratico, l’Italia del Meridione di Orlandino Greco, Italia dei Valor ​i​, Calabria in rete e una serie di liste civiche.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?