Salta al contenuto principale

Il sindaco di Torre Melissa ha vinto la sua battaglia

Smantellato il cantiere Anas aperto per una rotatoria

Calabria
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

TORRE MELISSA - È stato smantellato il cantiere dell’Anas al quale il sindaco Gino Murgi di Melissa si era incatenato (LEGGI). Un cantiere per la realizzazione di una rotatoria che avrebbe rischiato di danneggiare la stagione estiva della parte costiera del paese, Torre Melissa.

GUARDA IL VIDEO DELLA PRIMA PROTESTA

Ma per fortuna si conclude bene la vicenda, l’Anas ha deciso di fermare i lavori che riprenderanno dopo i mesi estivi.

GUARDA IL VIDEO DELLA SECONDA PROTESTA

Soddisfazione e un po’ di amarezza da parte di Murgi che ha dichiarato di non essere portato a queste forme di protesta, un gesto forse clamoroso che il primo cittadino ha ritenuto però inevitabile, la buona soluzione della vicenda gli ha dato ragione, accanto al primo cittadino oltre all’amministrazione, minoranza compresa, si è schierato il parroco don Stefano Cambria e diversi cittadini.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?