Salta al contenuto principale

Reggio Calabria, parte il restyling di tre piazze

Soddisfatto il sindaco Giuseppe Falcomatà

Calabria
Chiudi
Apri
Didascalia Foto: 
Giuseppe Falcomatà
Tempo di lettura: 
1 minuto 13 secondi

REGGIO CALABRIA - Lavori pubblici al centro dell'attività dell'amministrazione comunale di Reggio Calabria. Il sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, infatti, attraverso una nota stampa ha annunciato che «si sono concluse le procedure di aggiudicazione delle gare pubbliche di appalto per il restyling delle piazzette di Santa Caterina, Mosorrofa e di Piazzale Botteghelle finanziate con i Patti per il Sud».

La nota del Comune chiarisce che «oggi, alla presenza del sindaco Giuseppe Falcomatà sono stati firmati i verbali di consegna lavori alle ditte assegnatarie dei cantieri di Botteghelle e Mosorrofa, ultimata la medesima procedura per il cantiere di Santa Caterina nella prossima settimana, entra nella fase di esecuzione il primo ciclo di opere all’interno del macro progetto targato Patti per il Sud: 'Quindici Agorà per Quindici quartierì. I cittadini e i residenti dei quartieri, pertanto, vedranno uomini e mezzi di cantiere già in questo primo mese dell’anno».

Per il primo cittadino si tratta di «un macro progetto che regala 15 micro interventi nei quartieri, all’interno di un disegno collettivo e di una visione policentrica di città». Falcomatà, affiancato dal vice sindaco comunale Armando Neri e dal vice metropolitano Riccardo Mauro che esercitano la delega congiunta al programma di opere «Patti per il Sud» nel salutare le maestranze impegnate e i tecnici del settore lavori pubblici, ha poi aggiunto che «queste opere, richieste dal territorio e condivise con i residenti porteranno ad una riappropriazione e restituzione di luoghi sicuri e spazi di socializzazione». 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?