Salta al contenuto principale

Pd, calabrese nella direzione nazionale di Zingaretti

E' una giovane impegnata su immigrazione e diritti

Calabria
Chiudi
Apri
Didascalia Foto: 
Anna Pittelli
Tempo di lettura: 
2 minuti 2 secondi

CATANZARO - Nicola Zingaretti ha aperto la Direzione del Pd a volti ed energie nuove. Obiettivo del neo segretario, proclamato oggi nell'assemblea nazionale, è quello di portare avanti il suo lavoro per restituire ai dem un profilo aperto alla società e vicino ai temi dell’ambiente, ai giovani e agli amministratori.

Non solo, tra i 78 nomi che per l’area Zingaretti sono entrati in Direzione c'è anche quello di una calabrese: si tratta di Anna Pittelli, 28 anni, catanzarese e, come evidenziato da Zingaretti, da «sempre occupata di immigrazione e diritti nella sua Calabria».

Tra i 14 nomi scelti, invece, direttamente dal segretario si segnalano Anna Pittelli, 28 anni, si è sempre occupata di immigrazione e diritti nella sua Calabria ; Irene Zappalà, assessore alla cultura a Nova Milanese, 27 anni; Caterina Conti, 30 anni, ricercatrice di Trieste ; Michele De Pascale, 34 anni Sindaco di Ravenna; Andrea Pacella, 32 anni, tra i leader dei giovani dem; Shady Alizadeh, 23 anni, attivista di tematiche europee, protagonista della rete Rigenerazione Italia; Maria Pia Pizzolante, 34 anni, lotta alla povertà, rete TILT; Marco Furfaro, 36 anni ; Giuseppe Provenzano, 37 anni, esperto di Welfare e politiche sociali.

Il commento di Anna Pittelli è arrivato sui social: «Nicola Zingaretti mi ha indicato tra i 20 componenti di sua nomina diretta in direzione nazionale. È una notizia inaspettata, emozionante. Lo ringrazio per la fiducia. Entrare nel massimo organismo dirigente nazionale è un onore a cui mi dedicherò con tutta la passione e la dedizione che mi sono possibili. Lo farò insieme a tutti i Giovani Democratici calabresi, perché non importa a chi spetta, noi siamo una cosa sola. Lo farò insieme ai compagni e alle compagne del Pd Calabria, al fianco del presidente Oliverio, con cui - ha detto - siamo impegnati nel cambiamento di questa terra. Un partito è una comunità, dove i singoli non contano. Conta solo l’impegno collettivo nel tentativo di migliorare la realtà che hai attorno. Una delle prime volte in cui mi sono ritrovata da sola in un circolo, oramai qualche anno fa, un compagno anziano mi ha chiesto di non smettere mai di lottare per un mondo più giusto. Ho provato a non tradire mai quella promessa. Sarà così anche questa volta».

Le conferme 

Per quanto riguarda, invece, i componenti eletti nella direzione nazionale per la Calabria, i nomi sono quelli di: Mario Oliverio, presidente della Regione Calabria; Giuseppe Falcomatà, sindaco di Reggio Calabria; Enza Bruno Bossio, deputata; Mimmo Bevacqua, consigliere regionale; Carlo Guccione, consigliere regionale; Nicola Irto, presidente del Consiglio regionale.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?