Salta al contenuto principale

Vibo Valentia sbarca nel mondo della connessione libera

Attivo il Wifi gratuito in città e nella frazione Vibo Marina

Calabria
Chiudi
Apri
Didascalia Foto: 
Michele Falduto
Tempo di lettura: 
1 minuto 57 secondi

GIANLUCA PRESTIA

Send mail

Giornalista Pubblicista dal 2000 e Professionista dal 2008, collabora col Quotidiano dal 2002 diventando poi redattore di Cronaca nera e giudiziaria ma spaziando anche in altri settori. 

VIBO VALENTIA - Prende in mano il suo smartphone si collega al portale: «Vede?», afferma soddisfatto, «adesso funziona tutto alla perfezione». E il portale in questione è quello che consente di navigare gratis nelle principali aree della città capoluogo e della maggiore frazione del Comune.

Egli è l’assessore all’Innovazione tecnologica, Michele Falduto, che ha annunciato la riattivazione del servizio, dopo che era stato online per poco tempo sotto la precedente giunta prima di essere accantonato.

Ora, come ha rilevato il componente della giunta Limardo, quel problema è stato sanato anche perché «abbiamo cambiato compagnia telefonica passando a Fastweb che, tra le varie voci del contratto, contemplava anche quella dell’attivazione di una Wifi Zone. E pertanto abbiamo colto l’occasione».


 

Il servizio di rete internet senza fili è dunque attivo sui due Corsi principali di Vibo Valentia (Vittorio Emanuele III e Umberto I), compresa Piazza Martiri d'Ungheria e la Biblioteca Comunale nonché e sul lungomare di Vibo Marina. Per quanto concerne le principali vie del capoluogo si va da Piazza Municipio fino a Piazza Morelli; per il secondo si parte dall’incrocio con corso Vittorio (angolo “Tribeca”) fino al Valentianum; per Vibo Marina, infine si parte dall’area in cui c’è il chiosco fino al bar il “Gabbiano”; per la Biblioteca comunale, infine, si potrà navigare gratis in tutto il perimetro della struttura.

«La rete - spiega ancora Falduto è già raggiungibile e tecnicamente utilizzabile ed ha come Ssid (nome della rete) "Wi-Fi Free Comune Vibo Valentia" e sono in corso le ultime fasi di test e messa a punto dei servizi da parte del fornitore che consentiranno di ultimare l'iter di attivazione. Con un semplice click e pochi passaggi per registrarsi, tutti possono connettersi ad internet in maniera Totalmente gratuita attraverso smartphone tablet, PC ed altri dispositivi elettronici».

Malgrado la rete sia utilizzabile, essendo ancora in corso le ultime attività, alcune funzionalità, precisa il giovane assessore comunale, potrebbero temporaneamente essere limitate «ma la navigazione è totalmente fruibile. Siamo felici di offrire un servizio utile ai nostri concittadini e maggiormente utile ai tanti turisti che visitano la nostra città». Falduto ha infine rilevato che il collaudo tecnico dell'impianto, avvenuto qualche giorno fa, è il culmine di un lavoro iniziato nel corso della passata amministrazione e che «oggi ho avuto il piacere di raccogliere e rendere esecutivo».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?