Salta al contenuto principale

Il Ministero dell'Interno boccia il bilancio riequilibrato

Il Consiglio comunale di Belcastro viene sciolto

Calabria
Chiudi
Apri
Didascalia Foto: 
La sede del Viminale
Tempo di lettura: 
0 minuti 20 secondi

BELCASTRO (CATANZARO) - La Prefettura di Catanzaro, in seguito alla mancata approvazione da parte del Ministero dell’Interno della nuova ipotesi di bilancio stabilmente riequilibrato per le annualità 2016-2020 del Comune di Belcastro, ha provveduto alla sospensione del Consiglio comunale ponendo di fatto fine all'esperienza amministrativa del sindaco Maurizio Pace eletto il 5 giugno 2016.

Nelle more dello scioglimento è stato nominato commissario per la temporanea gestione dell’Ente Antonio Calenda.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?