X
<
>

Nicola Zingaretti

Tempo di lettura < 1 minuto

ROMA – Il segretario nazionale del Pd Nicola Zingaretti ha commissariato le federazioni del partito di Cosenza e Crotone, dopo aver ricevuto parere favorevole unanime della Commissione nazionale di garanzia.

Il commissario di Cosenza dovrebbe essere Marco Miccoli, componente della segreteria nazionale, mentre per Crotone sarebbe stato indicato Franco Iacucci, presidente della Provincia di Cosenza.

In più di un’occasione i rappresentanti delle federazioni provinciali di Cosenza e Crotone avevano espresso il proprio sostegno alla candidatura del governatore uscente Mario Oliverio per le prossime elezioni regionali.

«La scelta di rendere pubblico» il dissenso sulla scelta del candidato alla Presidenza della Regione, scrive Zingaretti nella lettera con cui ha comunicato il commissariamento delle federazioni di Cosenza e di Crotone, e «l’esplicita volontà di non rispettare le decisioni assunte dagli organi che ne hanno la responsabilità, con l’esplicito intento di delegittimare le scelte compiute, ha senza dubbio causato un danno di immagine al Partito democratico».

LEGGI LA RISPOSTA DEI SEGRETARI PROVINCIALI

«Pertanto, sentito il Commissario regionale del Pd – prosegue la lettera – si dispone il commissariamento delle due federazioni, ricorrendo le condizioni di cui all’articolo 23, comma 1 dello Statuto nazionale (ex articolo 17 del precedente Statuto), circa la necessità e l’urgenza, vista l’imminenza delle scadenze in vista delle elezioni regionali, e avendo sentito il parere della Commissione nazionale di garanzia».

  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares