X
<
>

Il presidente facente funzioni della Regione Calabria Nino Spirlì

Tempo di lettura < 1 minuto

COSENZA – “Comunicatemi le scuole dei vostri figli chiuse per contagi dal 1 gennaio 2021. Grazie”. E questo per “Maggiore sicurezza”.

E’ il post scritto su Facebook, nel pomeriggio di oggi, dal presidente facente funzioni della Regione Calabria Nino Spirlì e che ha causato diverse reazioni nei follower, alcune delle quali ironiche, altre colme di sdegno per l’inconsueto modus operandi.

Lo stesso Spirlì, ad un certo punto, allo stesso post ha aggiunto: “Leggo commenti, come capita a volte, che non solo dissentono, ma ironizzano: vuol dire che abbiamo colto nel segno. La voce dei genitori disturba. Non me. A me interessa. E confronterò i dati ufficiali con le segnalazioni date dalle famiglie nelle quali credo moltissimo”.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares