X
<
>

Luigi de Magistris

Tempo di lettura < 1 minuto

CATANZARO – «Dopo il ritiro dell’avventura della sventura della Ventura, faccio un appello alle persone perbene, tante, che militano nel Pd e nei 5S: non rimanete schiavi del sistema e venite a sostenere con noi la rivoluzione per la Calabria».

È quanto afferma, in una dichiarazione, Luigi de Magistris, sindaco di Napoli e candidato alla presidenza della Regione Calabria.

«Noi garantiremo con onestà ed autonomia – prosegue de Magistris – governabilità, sviluppo, diritti, giustizia sociale, lotta al crimine organizzato. La Calabria merita amore e rispetto, non intrighi di palazzo e compromesso morale».

«Ora è il tempo di scrivere la storia – conclude – e ognuno di noi la può scrivere. Ad ottobre noi libereremo la Calabria dal malaffare. Chi vota per noi sceglierà la libertà, chi vota per il sistema sceglierà la sudditanza».

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA