X
<
>

Condividi:

VARAPODIO (RC) – Anche quest’anno i bambini della scuola dell’infanzia di Varapodio sono stati accolti dalla direttrice del locale ufficio postale, alla quale i bambini hanno consegnato le loro letterine di Natale indirizzate al Polo Nord.

L’iniziativa, promossa in collaborazione con il locale Istituto comprensivo “Varapodio-Oppido Mamertina”, si è svolta all’esterno dell’ufficio postale, ubicato in piazza Antonino Tripodi, alla presenza di tanti genitori che hanno accompagnato i loro piccoli.

«È stata un’esperienza bellissima – ha commentato la direttrice del locale ufficio postale – che, pur nel momento difficile che stiamo vivendo, ha offerto un’occasione di gioia ai tanti bambini ed ai rispettivi genitori che hanno partecipato con entusiasmo e tanta allegria, affidando i loro sogni e loro speranze alle letterine indirizzate a Babbo Natale».

Ad attendere l’arrivo dei più piccoli, un enorme gonfiabile di Babbo Natale, il Babbo Natale “vero”, accomodato su una grande poltrona, un lunghissimo tappeto rosso e l’immancabile buca rossa delle letterine dove i bambini hanno potuto imbucare i loro disegni e le loro richieste di regalo indirizzate al Polo Nord.

Il momento di allegria per i piccoli della scuola materna si è concluso con la distribuzione di caramelle e cioccolatini offerti dalla direttrice dell’ufficio postale.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA