Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto

Quasi centomila euro per ripristinare l’efficienza idraulica dei torrenti nel Reggino, partono i lavori di bonifica e messa in sicurezza

di ENZA CAVALLARO

BOVA MARINA – Sono iniziati nei giorni scorsi i lavori di ripristino officiosità idraulica torrenti comunali. L’opera, finanziata con fondi della Regione assegnati al Comune di Bova Marina, è stata aggiudicata a seguito dell’espletamento di procedura di gara ad evidenza pubblica, all’impresa Gruppo Maces Costruzioni Generali Srl per l’importo di euro 90.307,46.

Il progetto prevede messa in sicurezza e bonifica dei corsi d’acqua dei torrenti Vena, D’Andrea e Sideroni, con asportazione del materiale ostativo al regolare deflusso delle acque e conseguente pulizia degli alvei e ricostruzione di due tratti di muro d’argine danneggiati, rispettivamente nei Torrenti Vena e D’Andrea e di gabbionate nel torrente Sideroni.

«Siamo soddisfatti – ha dichiarato il primo cittadino Vincenzo Crupi – perché questi interventi sono molto importanti sotto il profilo della difesa idraulica e della messa in sicurezza del territorio».

L’intervento ha come finalità di rendere pienamente efficienti e sicuri gli alvei dei torrenti.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •