Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto

I militari erano intervenuti dopo una denuncia per tentata estorsione e violenza

ROCCELLA JONICA (RC) – Tentata estorsione, violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale. Con queste accuse i carabinieri della stazione di Roccella Jonica hanno arrestato, in flagranza di reato, un pastore romeno di 58 anni, Anghel Ciocazanu, domiciliato a Caulonia Marina.

I militari sono intervenuti in seguito alla denuncia-querela nei confronti dell’uomo da parte di una donna romena. Una volta arrivati alla casa del pastore i carabinieri sono stati minacciati da Ciocazanu con un coltello. Bloccato e disarmato, l’uomo, e’ stato sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •