X

Francesca Malena

Tempo di lettura 2 Minuti

CIRO’ MARINA (CROTONE) – E’ stata ritrovata a Locri, in buone condizioni, la donna di 37 anni, sposata e madre di due figlie di 10 e 4 anni, della quale non si avevano più notizie da mercoledì 12 aprile. 

Francesca Malena si è presentata spontaneamente ai carabinieri ed ha chiesto di riferire ai suoi familiari che non le era capitato nulla di grave e che stava bene. La stessa donna ha chiesto anche di essere riportata a casa dal padre, Cataldo, che si è subito messo in viaggio per Locri.

Il marito della donna, Nicodemo De Pasquale, aveva raccontato al Quotidiano: «Francesca è uscita di casa alle sette del mattino di mercoledì, dicendomi che avrebbe preso il treno per andare a Catanzaro». Prima di mettersi in viaggio, Francesca si è preoccupata di affidare le loro due bambine, che hanno rispettivamente dieci e quattro anni, alle cure di una sua cugina, Elena. E quest’ultima riferisce che «nel pomeriggio di mercoledì, intorno alle tre meno un quarto, Francesca ha telefonato alla mamma per avvertirla che si trovava ancora a Catanzaro, perché aveva perso il treno, e che avrebbe cercato di prendere il pullman per tornare a Cirò Marina».

Alla madre è sembrata tranquilla, assicura Elena. Ma, da quel momento, né il marito né gli altri familiari hanno avuto più sue notizie. La stessa Elena ha provato a mettersi in contatto con lei, poco dopo le cinque, per sapere a che ora sarebbe andata a riprendersi le bambine, ma il telefonino cellulare di Francesca risultava non raggiungibile. 

Secondo le indagini dei carabinieri, a cui il marito si era rivolto presentando una denuncia, un’ultima traccia del cellulare era stata individuata nella zona tra Cutro e Botricello, ma non è chiaro come questo dato possa legarsi al ritrovamento avvenuto invece a Locri. Anche la trasmissione televisiva “Chi l’ha visto?” si era occupata del caso.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares