X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

Scoperti in flagranza mentre tentavano di cambiare la targa di un’auto rubata

CITTANOVA (REGGIO CALABRIA) – Tre persone Antonio Raso, di 35 anni, Saverio Alessandro Fondacaro (35) e Rocco Giovinazzo (34) sono state arrestate a Cittanova, in provincia di Reggio Calabria, dai carabinieri della Compagnia di Taurianova con l’accusa di riciclaggio.

I militari, dopo avere intercettato un’automobile condotta da Fondacaro e risultata rubata seguita da un’altra vettura con a bordo Raso e Giovinazzo, sono giunti ad un garage di Cittanova dove hanno bloccato in flagranza i tre che, nel frattempo avevano sostituito la targa della vettura rubata tentando di allontanarsi.

A seguito di perquisizioni nelle loro disponibilità sono stati trovati svariati effetti personali trafugati in un furto in abitazione a Taurianova, 10 targhe di autovetture, carte di circolazione e certificati di proprietà di provenienza furtiva asssieme a sedie, termosifoni, una caldaia, centraline di impianti di videosorveglianza e svariati altri arredi rubati nei mesi scorsi dal Centro polifunzionale comunale di Taurianova.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA