Una pattuglia dei carabinieri

Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto

RIZZICONI (REGGIO CALABRIA) – Ancora un incidente sulle nostre strade. Un agricoltore di 49 anni, Vincenzo Napoli, di Rizziconi, è deceduto in ospedale, dove era stato trasportato d’urgenza dallo stesso investitore, dopo l’incidente avvenuto sulla provinciale Melicucco-Gioia Tauro, in agro del Comune di Rizziconi, in contrada Dragonetta.

L’uomo è deceduto dopo un intervento chirurgico al quale era stato sottoposto. L’incidente si è verificato nella tarda serata di domenica, quando l’uomo, domiciliato a Cinquefrondi, alla guida della sua motoape si stava recando in campagna, per eseguire alcuni lavori in un appezzamento di terreno.

Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, l’uomo con la sua motoape stava per svoltare a sinistra, quando da dietro è sopraggiunta una Fiat Grande Punto, alla cui guida era D.Z., 35 anni, di Polistena, che lo ha colpito in pieno, facendolo sbalzare fuori dalla piccola cabina dell’Ape. Il giovane che si è fermato si è immediatamente reso conto delle condizioni critiche dell’agricoltore e con la sua stessa auto ha provveduto a trasportarlo all’ospedale.

Sul luogo dell’incidente si sono prontamente recati i carabinieri della caserma di Rizziconi al comando del maresciallo Giuseppe Sozio con i loro colleghi dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Gioia Tauro.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •