Una piantagione di marijuana

Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto

OPPIDO MAMERTINA (REGGIO CALABRIA) – I carabinieri di Oppido Mamertina hanno arrestato padre e figlio, Domenico Moio, 60 anni, e Michele Moio, 25 anni, agricoltori del luogo, responsabili della coltivazione di una piantagione di marijuana.

michele moio

Domenico Moio

 

Dalle indagini condotte dai militari, con il supporto dello squadrone eliportato Calabria e il nucleo elicotteri di Vibo Valentia, è emerso il loro diretto coinvolgimento nella coltivazione di una piantagione di cannabis di oltre 300 piante che era stata scoperta lo scorso mese di settembre. Gli arrestati sono stati portati nel carcere reggino di Arghillà.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •