X
<
>

L'arrivo dei migranti

Tempo di lettura < 1 minuto

REGGIO CALABRIA – La Guardia di finanza di Reggio Calabria e Messina hanno intercettato ieri sera, a poche miglia dalla costa di Melito Porto Salvo, in provincia di Reggio Calabria, un peschereccio con a bordo 78 migranti egiziani, fra cui 22 minori.

L’imbarcazione era stata segnalata in acque internazionali due sere fa e tenuta sotto controllo fino al suo ingresso, ieri sera, in acque italiane. Dopodiché è stata abbordata dai militari che ne hanno preso il controllo, facendola navigare fino al porto di Reggio Calabria, dove è giunta poco dopo l’una di notte.

I migranti sono stati sottoposti a controllo sanitario in una struttura provvisoria, per essere poi identificati al fine di trasferirli in altre strutture. In corso le indagini per individuare gli scafisti.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA