X
<
>

Le operazioni di soccorso del 12 settembre

Tempo di lettura < 1 minuto

ROCCELLA JONICA (REGGIO CALABRIA) – Circa 60 migranti di varie nazionalità, fra cui alcune donne, sono sbarcati poche ore fa nel porto di Roccella Jonica, in provincia di Reggio Calabria.

I migranti, intercettati all’alba e soccorsi a circa 100 miglia dalla costa dalla Guardia costiera, viaggiavano su una nave da diporto.

Una volta sbarcati, sono stati sottoposti al tampone anti Covid19 e poi trasferiti nel Centro di prima accoglienza di Roccella Jonica.

La situazione di Roccella Jonica è particolarmente complessa, essendo di fatto diventata un avamposto nella gestione degli sbarchi.

Negli ultimi dieci giorni, nel porto della cittadina sono giunti 329 migranti suddivisi in sei sbarchi. Nella sola giornata di mercoledì 15 settembre sono giunti due natanti e poche ore di distanza uno dall’altro mettendo sotto pressione il sistema di accoglienza della cittadina.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA