La Questura di Reggio Calabria

Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto

REGGIO CALABRIA – Attimi di paura a Reggio Calabria quando un 47enne ha tentato di sottrarre un bambino di 5 anni alla madre mentre era davanti ad un negozio, ma è stato subito bloccato dagli agenti di una volante ed arrestato per sequestro di persona.

 Gli investigatori non escludono che l’uomo, un 47enne, sia affetto di disturbi psichici. Il rapido intervento è stato possibile grazie all’intensificazione dei servizi di controllo disposti dalla Questura.

Il garante per l’Infanzia della Regione Antonio Marziale ha chiamato il questore Maurizio Vallone per complimentarsi «per il repentino intervento dei suoi uomini. Se alla base del gesto c’è, com’è plausibile, un disagio psichico – afferma Marziale – va curato, ma niente può giustificare il reato da considerarsi gravissimo. Pronto anche l’intervento degli astanti, come deve essere. Per fortuna il tutto non è degenerato per l’immediato arrivo dei motociclisti della Polizia che non finirò mai di ringraziare per la dimostrazione di efficacia e sensibilità quando si tratta di bambini».

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •