Tempo di lettura < 1 minuto

SAN GIOVANNI DI GERACE (REGGIO CALABRIA) – Il cadavere carbonizzato di un uomo è stato trovato stasera in una zona di montagna a San Giovanni di Gerace, nella Locride.

Secondo quanto ricostruito il corpo dell’uomo si trovava in contrada “Cannavarè” in un’auto distrutta da un incendio e parcheggiata in una zona isolata.

Sul luogo del ritrovamento sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Roccella Ionica, che hanno avviato le indagini coordinati dalla Procura della Repubblica di Locri, per identificare il corpo ed accertarne le cause della morte.

Al momento al vaglio degli inquirenti ci sono tutte le possibilità investigative, tanto dirette verso l’ipotesi di un omicidio quanto verso quella di un suicidio.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •